>

PROGETTO ABILITANDO


Servizio di Counselling, psicomotricità e Pet Therapy
per le persone con disabilità,
i familiari ed i caregivers


In collaborazione con L'Associazione Varesina Mielomeningocele


Varese Alzheimer sta collaborando con l'Associazione Varesina Mielomeningocele, IPSE e la fondazione Molina per la realizzazione del progetto Abilitando.

DESTINATARI
I Servizi sono offerti a tutti i cittadini che ne facciano richiesta, ma sono rivolti in particolare alle persone che presentano problematiche relative ad una disabilità, ai loro familiari ed ai caregiver.

MODALITA' DI ACCESSO
L'accesso ai servizi avviene tramite appuntamento, previo contatto presso l'Assiciazione Varesina per il Mielomeningocele.
Tutti i servizi sono liberi e gratuiti.

OPERATORI

  • Cristina Morelli, Medico Psicoterapeuta
  • Cristina Morresi, Psicologa
  • Mara Pinciroli, Medico Conduttore Pet Therapy con Maya e Fiona (Border Collies)
  • Tatiana Prestigiacomo, Conduttore Pet Therapy con Raji (Weimaraner)
  • Emanuela Valena, Medico Veterinario Conduttore Pet Therapy con Candy (Golder Retriever)
  • Celeste Pellegrini, Psicomotricista
  • Volontari

Counselling

CHE COS'E
Il Counselling è una particolare relazione d'aiuto, finalizzata alla soluzione ad un problema che crea disagio esistenziale, agevolando lo sviluppo e l'utilizzazione delle potenzialità già insite nella persona, accompagnandola in un percorso che la aiuta a riconoscere ed eventualmente a superare quelle consuetudini che le impediscono di esprimersi pienamente e liberamente nel mondo. In particolare i colloqui di counselling, individuali e di gruppo, offrono uno spazio di supporto psicologico adeguato al contesto della disabilità, aiutando le famiglie ad affrontare le problematiche specifiche e migliorare la qualità di vita dei soggetti coinvolti.

A CHI E' RIVOLTO
A persone con disabilità, ai familiari e ai caregiver

COME
Attraverso colloqui individuali e counselling di gruppo

DOVE
Presso Casa Alzheimer c/o Fondazione Molina, viale Borri 133, Varese

QUANDO
  • Counselling di gruppo per persone con disabilità: il martedì dalle 18.00 alle 19.30 (10 incontri settimanali)
  • Counselling di gruppo per familiari: il martedì dalle 18.00 alle 19.30 (10 incontri)
  • Colloqui di counselling individuali su appuntamento

Pet therapy

CHE COS'E'
Il moderno termine di Pet Therapy si riferisce alla strutturazione metodologica dell'utilizzo di soggetti animali finalizzata al trattamento di specifiche patologie. La semplice presenza del cane aumenta il buonumore e predispone al dialogo, abbassa lo stress divenendo una fonte di contatto piacevole, una visione rilassante e una percezione di sicurezza e tranquillità perché priva di tutte le implicazioni e i giudizi tipici del rapporto tra umani. Inoltre il cane può diventare catalizzatore sociale capace di aggregare o distrarre da problemi o sentimenti di rifiuto. La relazione con il cane, infine, ha dimostrato di influire positivamente sulla persona con disabilità perchè suscita il suo interesse motivandola a fare attività fisica, anche solo per condividere un gioco o fare attività di cura.

A CHI E' RIVOLTO
A persone con disabilità

COME
  • Attività Assistita dagli Animali (AAA) svolta in piccoli grupp
  • Terapia Assistita dagli Animali (TAA) percorsi individuali

DOVE
Casa Alzheimer c/o Fondazione Molina, viale Borri 133, Varese

QUANDO
  • Attività Assistita dagli Animali (AAA) svolta in piccoli gruppi: il sabato dalle 10.30 alle 11.30 e il venerdì dalle 18.30 alle 19.30 (10 incontri)
  • Terapia Assistita dagli Animali (TAA) percorsi individuali su appuntamento

Psicomotricità

CHE COS'E'
La psicomotricità si basa sulla considerazione della persona in modo "globale", cioè come integrazione tra motricità (volontaria e involontaria) e attività psichica (affettiva e cognitiva). Gli incontri di psicomotricità sono finalizzati a fornire uno spazio di benessere, mantenendo aperti i canali comunicativi e relazionali; favoriscono l'ascolto del proprio corpo e la motivazione al movimento, all'azione e all'espressività. Inoltre vengono rinforzate e valorizzate le capacità motorie residue (coordinazione motoria, forza muscolare, mobilità articolare e controllo posturale). Il tutto per offrire uno spazio di crescita personale, interpretata secondo i parametri della qualità del benessere, del miglioramento conseguito globalmente, dove l'azione e l'espressione dell'individuo agevolano tutti i processi comunicativi e tutte le funzioni (senso-motorio, cognitivo e affettivo - relazionale).

A CHI E' RIVOLTO
A persone con disabilità

COME
  • Incontri di attività psicomotoria di gruppo
  • incontri di attività psicomotoria individuale

DOVE
Casa Alzheimer c/o Fondazione Molina, viale Borri 133, Varese

QUANDO
  • Attività psicomotoria di gruppo: il lunedì dalle 18.30 alle 19.30 (10 incontri)
  • Attività psicomotoria individuale su appuntamento

Il progetto ABILITANDO si è concluso con esito favorevole.

Qui allegata si trova la relazione conclusiva.
Per ulteriori informazioni:

Associazione Varesina per il Mielomeningocele - AVMMC
via Monte Rosa, 28, Varese, presso ASL - Terzo piano
Telefono e Fax: 0332.240192
Email: info@avmmc.it
Sito: www.avmmc.it

Brochure informativa stampabile del Progetto Abilitando.